venerdì 7 marzo 2014

Haiku

Il mese scorso con Agnese ci siamo appassionate di Haiku, forse, anzi sicuramente è passato più di un mese, Stranamente non abbiamo messo la data e l'unica cosa che riesco a ricordare e che siamo state stuzzicate da un post di Sybille, esattamente questo :
http://sybilletezzelekramer.wordpress.com/2013/10/12/5-7-5-haiku-seduti-sotto-la-luna/
e dalla lettura di un libro di poesie per bambini regalato dallo zio, mio fratello, tanti anni fa che ogni tanto amiamo riprendere.
Ecco cosa ne è venuto fuori.


Haiku di Agnese :


Mare tempestoso

che burle le barche
Blu

Campagna che brilla

il tuo splendore è nel 
Verde

Montagna alta

il tuo gelo
a me piace
Marrone

Sole che brilli

la terra ti ringrazia 
Giallo

Fuoco che avvampa

tu ci rubi molto
Rosso

Senza di loro

non puoi vivere
Genitori

Chi sono 

non so
IO 

Agnese


A me la penna...



Calmo e piatto

blu e profondo
Mare
  

Impenetrabile

anima mia
calma apparente

Indissolubile filo

amore infinito 
Figli

Frizzante movimento

sorriso che pervade
Agnese

Chiacchiero, racconto

parlo e invento
Cristiano

Pensiero profondo

poesia nel piatto
Edoardo



1 commento: